Casa dei Farfui

La struttura

La Casa dei Farfui si trova in Istria a Kortivi, sulle colline del Momianese, da dove si possono scorgere i panorami più belli dell'Istria e in questo piccolo angolo di paradiso lontano dall'inquinamento cittadino, è immersa nel silenzio e nella natura. Qui si può leggere, riposare, rigenerarsi o fare yoga sotto alberi secolari e nelle notti serene il cielo stellato diventa un palcoscenico.

La struttura, in pietra, è del 1830 ed è stata ristrutturata mantenendo le peculiarità delle vecchie case istriane e si trova a 250 metri sul livello del mare.
La casa è climatizzata e riscaldata, su due piani ed è composta da 2 camere matrimoniali, di cui una con terrazzo coperto, due bagni, ampio soggiorno, cucina attrezzata e lavanderia/stireria.
Dispone di ampio giardino, barbecue con cucina esterna, parcheggio privato e con piscina stagionale da 28 mq ad uso esclusivo degli ospiti.

Cosa trovi

Per gli amanti della mountain bike ci sono diversi circuiti specifici e in particolare il N.9 (il percorso del Moscato di Momiano) che passa davanti alla Casa dei Farfui. Vi sono inoltre anche altri circuiti dedicati alle biciclette da fondo. La Casa dei Farfui dispone di 4 mountain bike a pedalata assistita

Vi sono altresì numerosi sentieri per treking immersi nella natura.

Nel Momianese è molto estesa la coltivazione di vitigni e di uliveti e il vino tipico di quest'area è il Moscato di Momiano. Questo vino veniva bevuto dall'Imperatore d'Austria Francesco Giuseppe durante i suoi pranzi importanti.

La casa sorge a poca distanza da rinomate cantine e ristoranti con menù tradizionali della cucina locale a base di tartufo bianco (raccolto nella zona) e selvaggina.

Inoltre nelle vicinanze troviamo: Campi da tennis, golf, le grotte di Baredine, il parco acquatico Istralandia, spiagge, le terme di Istarske Toplice, circa 80 Km dall'aeroporto di Pula e a 35 Km da Trieste.

Sempre poco lontano troviamo diversi paesini molto caratteristici e in particolare, a poca distanza troviamo Grisignana conosciuta come da città degli artisti che durante il periodo estivo si trasforma in palcoscenico sul quale si alternano diverse attrazioni culturali e musicali di jazz e musica classica.