222Il percorso del gigante nobile

HR: Trenutno radimo na nadogradnji sustava online kartografije zbog čega su mogući problemi u prikazu. GPX zapis staze možete direktno skinuti u donjem desnom kutu stranice („GPS“ simbol). Ispričavamo se na mogućim komplikacijama.

EN: Currently we are upgrading our online-cartography system due to which there are possible issues with displaying it („Gateway timeout“ or similar messages). GPX file you can still download on this same page, in the bootom-right corner („GPS“ simbol). Sorry for any inconvinience.


Descrizione dell'itinerario:

Il percorso del gigante nobile inizia e finisce presso l'Amarin Resort e rivela l’importante patrimonio sacro dell'area di Rovigno. A nord-est della città si trova la valle Dolina Basìlica, che un tempo era un possedimento agricolo con una serie di chiese romaniche, tra cui la prima che incontrerete e la meglio conservata, ossia la chiesa di S. Cristoforo dell'XI secolo.La leggenda narra che Cristoforo fosse un uomo gigantesco dagli enormi poteri, convinto da un eremita ad aiutare i viaggiatori, i vecchi e i deboli ad attraversare il fiume; accadde che una volta aiutò anche il ragazzino Gesù.Nel Medioevo, la figura di Cristoforo si trovava sulle porte della città e sugli ingressi delle chiese, perché si credeva che chi lo guardava potesse viaggiare ovunque.Continuando sotto la protezione di questo nobile gigante, raggiungiamo le rovine della chiesetta di San Proto, martire di Aquilea, eretta nel XII secolo ai piedi della collina di Montero, e poi la baia di Valalta e i resti della chiesa romanica di San Bartolomeo ricoperta dell’edera, probabilmente la più grande in una serie di chiesette straordinarie.Le isole e la costa di Rovigno costituiscono un'area di paesaggio importante cui appartiene anche l'ultimo punto del nostro itinerario, la baia di Saline, habitat di numerosi esemplari protetti di flora e fauna.

Caratteristiche tecniche:

Il percorso del gigante nobile è adatto a bici elettriche, da trekking e mountain bike. Misura 11,7 km di lunghezza, di cui 7,4 km si sviluppano su strada di ghiaia e 4,3 km su strada asfaltata. Si tratta di un percorso facile con un dislivello totale di soli 162 metri, che lo rende ideale per una gita familiare con varie soste. Questo itinerario può essere completato in 40 minuti, tuttavia se scegliete di fare più soste ci vorranno circa 70 minuti.

Luoghi da visitare

Alloggio - Bike & Bed

Alloggio - Bike hotels

Negozi

Assistenza

Trasporto

Nota: La mappa e i percorsi sono a carattere informativo e vengono utilizzati a proprio rischio.