315RIVIERA DI MEDULIN

Vorreste scoprire addirittura 22 tipi di orchidee tra le quali c’e’ la rara “Serapias istriaca” (l’orchidea istriana), vedere il cosiddetto “isolotto – piatto” che preserva l'impronta dell'orma di un dinosauro, oppure trovare i resti di lussuose ville rustiche Romane? Scegliete il percorso delle orchidee e avviatevi dall’antica Mutila – la Medolino di oggi lungo la riccamente frastagliata costa della parte piu’ a sud dell’Istria. Nell'oggidì' largamente conosciuto luogo di villeggiatura che oltre ai numerosi alberghi e ristoranti dispone di una ricca offerta sportivo – ricreativa, potrete trovare ogni tipo di divertimento.

Per iniziare, visitate la chiesa parrocchiale di Medolino di S. Agnese dal XIX secolo, dalla quale spesso giungono i suoni provenienti da differenti concerti di musica classica e inoltratevi attraverso le sue strette vie. Se siete attratti dalle dolci fragranze dei boschi di pino, nelle vicinanze potrete scoprire una magnifica spiaggia di sabbia che si estende su addirittura 2 km, pero’ con un’attrazione speciale nella baia della penisola Vizula – i resti di una residenza estiva Romana. Proseguite oltre lungo il percorso e giungerete a Pomer – un villaggio sito nella parte ad ovest della baia di Medolino i cui ben mantenuti resti di ville e centri termali testimoniano della sua esistenza gia’ nel periodo Romano. Se siete affamati – un tempo celebre allevamento di pesce e di conchiglie, Pomer e’ conosciuto per i suoi eccellenti ristoranti di pesce.

Passando per Kamik e la cava Romana a Vinkuran, giungiamo a Bagnole – ulteriore autentico villaggio dei pescatori dal quale il percorso ci porta indietro verso la cima di Monte Kope, dal quale ci si presta un indimenticabile colpo d’occhio sulla baia di Medolino con numerosi isolotti verdi. Proseguite oltre e arrivate a Promontore – il pittoresco villaggio dei pescatori a nel punto piu’ a sud dell’Istria, ininterrottamente popolato gia’ dall’eta’ di bronzo. Tranne per il fatto che, proprio come i luoghi anzidetti vanta uno spirito turistico, la vera perla di Promontore e’ la lunga e stretta penisola di Promontore, che come una mano s’immerge nel Adriatico. Lunga 9,5 km e di una larghezza di appena 1,5 km, Punta Promontore e’ stata proclamata paesaggio protetto.

Circondata da una linea costiera di 30 km, con numerosi golfi, baie e stupende minuscole spiagge bianche bagnate da un mare blu – verde cristallino, Promontore non lascia indifferente nessuno. Prevalentemente ricoperto da una bassa vegetazione e macchia Mediterranea, con alcuni boschi di pino e fertili campi, Promontore vi ammalierà con le autentiche essenze del Mediterraneo, e c’e’ un avviso importante per tutti quelli che celano lo spirito di un vero naturalista: vi trovate in una piccola area contraddistinta da un alta diversità biologica (quasi 500 specie di piante!), tra le quali inoltre crescono addirittura 22 tipi di orchidee! Proseguite oltre lungo le baie di Pinižula e Njive e raggiungete il punto finale – Punta Promontore. Dinnanzi a voi emergera’ il faro Porer, costruito sull’omonimo scoglio nel 1846, ed un isolotto a parte – Fenoliga. Data la sua forma, e’ conosciuto pure come “l’isolotto – piatto”, Fenoliga vanta l'impronta dell'orma di un dinosauro! Quando vi saziate di ammirare tutte queste bellezze, riposatevi in una delle numerose baie, oppure sotto le chiome di fragranti pini, per poi proseguire indietro con calma lungo il percorso attraverso Promontore e Pomer, per giungere al punto di partenza a Medolino.

Luoghi da visitare


  • Il splendore del antico Mutila: la lussousa villa rustica Romana sulla penisola di Vizula nei pressi di Medolino
  • Il paradiso turistico: dalle spiagge di sabbia, dai campeggi ed alberghi, ai divini suoni di S. Agnese: Medolino
  • Il luogo del pesce e delle conchiglie: Pomer
  • L?indimenticabile colpo d?occhio: le baie di Medolino e di Pomer sul palmo di una mano ? Monte Kope
  • Le orchidee, il faro e ?l?isolotto ? piatto? con l?impronta dell?orma di un dinosauro: Promontore ei il parco naturale protetto di Punta Promontore

Alloggio - Bike & Bed

Alloggio - Bike hotels

Negozi

Assistenza

Trasporto

Musei

Offerta gastronomica


  • Banjole, ?Batelina?, Čimulje 25, tel. 052 / 573 767
  • Premantura, ?Fra - kat?, Premantura 42, tel. 052 / 575 373
  • Pješčana Uvala, ?Lanterna?, V ogranak 1, tel. 052 / 397 072
  • Pješčana Uvala, ?Valsabbion?, IX ogranak 26, tel. 052 / 218 033
  • Pješčana Uvala, ?Vela Nera?, Pješčana Uvala bb, tel. 052 / 219 209
  • Pomer, ?Miramare?, Pomer 59, tel. 052 / 573 165
  • Pomer, ?Oštriga?, Pomer 145, tel. 052 / 573 077

Nota: La mappa e i percorsi sono a carattere informativo e vengono utilizzati a proprio rischio.